ACAB-All Cops Are Bastards: film con Pierfrancesco Favino e Filippo Nigro. Al cinema dal 27 Gennaio 2012

gennaio 12, 2012 Ancora nessun commento »

E’ in uscita al cinema dal 27 Gennaio 2012 il film ACAB-All Cops Are Bastards con Pierfrancesco Favino, Filippo Nigro e Marco Giallini. Il film è tratto dal libro omonimo scritto da Carlo Bonini. ACAB-All Cops Are Bastards è diretto dal regista Stefano Sollima, figlio del grande Sergio (che diresse Sandokan) e già regista dei serial televisivi La Squadra, Un Posto Al Sole e Romanzo Criminale. ACAB-All Cops Are Bastards sarà sicuramente un film che farà molto discutere, se non altro per le tematiche proposte. A.C.A.B. è infatti l’ acronimo di “All cops are bastards”, ovvero “tutti i poliziotti sono bastardi”, un motto che è partito dal movimento skinhead inglese degli anni ’70 ed è diventato nel tempo un richiamo alla guerriglia e agli scontri nelle città, nelle strade e negli stadi. Da una parte ci sono i poliziotti, dall’ altra parte ci sono tante realtà, organizzate o meno (Ultras, Centri Sociali, Organizzazioni e Movimenti Politici Giovanili, Associazioni). Il film ACAB-All Cops Are Bastards si discosta leggermente dal libro originale di Carlo Bonini e il personaggio di Adriano è frutto degli sceneggiatori del film: Adriano (interpretato da Domenico Diele) è una giovane recluta affascinata da un gruppo di anziani.

Nel film film ACAB-All Cops Are Bastards vengono ripercorsi alcuni episodi tristemente famosi in Italia: i fatti del G8 di Genova, la morte dell’ Ispettore Filippo Raciti, il caso di Giovanna Reggiani e la morte del tifoso laziale Gabriele Sandri.

In merito al suo film ACAB-All Cops Are Bastards, lo stesso regista Stefano Sollima ha dichiarato:
“Il film, nonostante sia immerso nei fatti più sanguinosi ed inquietanti degli ultimi anni, non vuole essere un film di denuncia sociale, o meglio, non solo. E’ soprattutto una storia di uomini, un racconto di amicizia, fratellanza, di ricerca di sicurezza e ordine, ambientato in un paese sempre più attraversato dall’ odio, sempre più radicalizzato nelle sue posizioni, che compone certamente uno sfondo sconfortante, da cui però è bene non distogliere lo sguardo. Il film vuole essere un viaggio all’ interno di un mondo chiuso e controverso, quello del reparto mobile, guardato con distacco da tutto il resto della polizia e guardato con sospetto e diffidenza dai cittadini. Sulla loro pelle, Cobra, Negro e Mazinga impareranno ad essere bersaglio, ma senza accettare lo status quo. Piuttosto saranno orgogliosi di avere il privilegio di contrastare la violenza, anche con la forza, ma la forza di essere Stato”.

Il film ACAB-All Cops Are Bastards è in uscita al cinema dal 27 Gennaio 2012.

Trama film ACAB-All Cops Are Bastards

Nella trama del film Cobra, Negro e Mazinga (Pierfrancesco Favino, Filippo Nigro e Marco Giallini) sono tre poliziotti disillusi e incattiviti. Nel loro lavoro usano il loro potere forse troppo alla lettera: vivendo in una società di violenza, i tre poliziotti fanno della stessa violenza un’ arma da utilizzare. Indirettamente però, l’ odio porta ad altro odio e il crimine inizia a riorganizzarsi per controbbattere. L’ arrivo al reparto del giovane neopoliziotto Adriano (Domenico Diele) addestrato alla legalità, alla giustizia e alla correttezza, scardinerà le certezze dei tre poliziotti anziani e li costringerà a rivedere le loro priorità.

Trailer film ACAB-All Cops Are Bastards

(Regia: Stefano Sollima; Con: Pierfrancesco Favino, Filippo Nigro, Marco Giallini, Domenico Diele; film in uscita al cinema dal 27 Gennaio 2012)

(Qualora il Video-Trailer del film ACAB-All Cops Are Bastards non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video-trailer del film)

Tag: , , ,
Di

Lascia un commento