Cetto La Qualunque al cinema col film Qualunquemente: il nuovo film di Antonio Albanese in Cetto La Qualunque !

giugno 11, 2010 Ancora nessun commento »

Cetto La Qualunque arriverà presto al cinema del grande schermo: Antonio Albanese ha deciso di portare al cinema il personaggio Tv di Cetto La Qualunque nel suo nuovo film Qualunquemente.
Il nuovo film di Antonio Albanese è diretto da Giulio Manfredonia ed è prodotto dalla Fandango; le riprese del film Qualunquemente si svolgeranno per 8 settimane nei dintorni di Roma e in Calabria: a Lamezia Terme, Scilla e Palmi, grazie all’ apporto della Calabria Film Commission.
La sceneggiatura del film Qualunquemente è scritta da Antonio Albanese e da Piero Guerrera, con la collaborazione di Giulio Manfredonia.

Nel CAST del film Qualunquemente oltre ad Antonio Albanese, ci sono anche Sergio Rubini, Lorenza Indovina, Salvatore Cantalupo e Luigi Maria Burruano.

Nella TRAMA del film Qualunquemente, Cetto La Qualunque è un imprenditore calabrese corrotto, depravato e ignorante che disprezza la natura, la democrazia e soprattutto le donne, di cui promette ai suoi sostenitori grande abbondanza. Il motto di Cetto La Qualunque è sempre quello: “Più pilu e cemento Armato”. Nella trama del film Qualunquemente, Cetto La Qualunque torna in Italia dopo una lunga latitanza all’ estero insieme ad una bella ragazza di colore e una bambina di cui non riesce a ricordare il nome: sono la sua nuova famiglia ! In Italia Cetto La Qualunque ritrova il suo fidato braccio destro Pino, la moglie Carmen e il figlio. I suoi vecchi amici informano Cetto La Qualunque che le sue proprietà sono minacciate da una inarrestabile ondata di “legalità” che sta invadendo la loro cittadina. Le imminenti elezioni potrebbero avere come esito la nomina a sindaco di Giovanni De Santis: un “pericoloso” paladino dei diritti. Così, Cetto La Qualunque, dopo una lunga e tormentata riflessione in compagnia di simpatiche ragazze, non ha più dubbi: decide di “salire in politica” per difendere la sua città !

Lo stesso Antonio Albanese ha così commentato la scelta di creare un film per il cinema sul personaggio di Cetto La Qualunque:
“In questi anni Cetto La Qualunque è stato per me una straordinaria lente di ingrandimento che ci ha permesso di mettere a fuoco quello che succedeva nel nostro Sud e nel resto del paese. Un modo per raccontare tutto quello che non ci piace e per mettere in guardia su cosa potrebbe accadere. Cetto La Qualunque come personaggio ci ha dato il grande privilegio di ridicolizzare comportamenti e modelli, che per molti saranno furbeschi e vincenti, ma per noi sono solo ignoranti e patetici. Il desiderio è dunque quello di raccontare con questo film Qualunquemente un pezzo ingombrante della nostra realtà con la comicità”.

Tag: , , , ,
Di

Lascia un commento