Donatella Finocchiaro sarà un transessuale nel film “Rito di Primavera”

agosto 17, 2012 1 Commento »

Donatella Finocchiaro interpreta il ruolo di un trans nel nuovo film Rito di Primavera.

Il film è diretto da Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, già registi del film Et in terra Pax del 2010.

Nel nuovo film Rito di Primavera, l’ attrice Donatella Finocchiaro avrà un ruolo molto impegnativo: sarà un transessuale. Il film racconta infatti la storia di un uomo che decide di diventare una donna, ed è un viaggio nella sessualità di un ragazzo che dovrà affrontare sia il cambiamento fisico del proprio sesso che un cambiamento interiore. Questo porterà la protagonista Donatella Finocchiaro tra il Brasile e l’ Italia, Roma per la precisione, dove è ambientato il film.

L’ uscita al cinema del film Rito di Primavera è prevista per il 2013.

Tag: ,
Di

Un commento al post “Donatella Finocchiaro sarà un transessuale nel film “Rito di Primavera””


  1. Alessia Cogliandro scrive:

    Perchè non far recitare UNA (e ripeto UNA) vera transessuale ? Le attrici trans non mancano. Per esempio, una parte simile poteva benissimo interpretarla una bravissima Vittoria Schisano… non vedo quale senso possa avere far recitare Donatella Finocchiaro nel ruolo di una trans… la mente (o mentalità) umana a volte gioca brutti scherzi.

Lascia un commento