Emilio Solfrizzi e Belen Rodriguez in un nuovo film. Roberto Benigni torna allo stile Johnny Stecchino

CINEMA NEWS: I NUOVI CIAK DEL CINEMA ITALIANO

EMILIO SOLFRIZZI E BELEN RODRIGUEZ NEL NUOVO FILM DI EUGENIO CAPPUCCIO

I primi ciak del nuovo film diretto da Eugenio Cappuccio inizieranno ad Ottobre 2010 con Emilio Solfrizzi nel ruolo di un cuoco. Nel Cast del nuovo film di Eugenio Cappuccio (film di cui non è ancora stato reso noto il titolo) oltre ad Emilio Solfrizzi ci saranno anche Belen Rodriguez e Cristiana Capotondi. Il film sarà girato tra la Puglia, Roma e il Texas e sarà prodotto dai fratelli Avati. Il film nasce in Puglia, la località precisa delle riprese del film è ancora da scegliere, ma si tratterà certamente di un paese costiero della Puglia dove si mangia bene, dal momento che il protagonista del film è proprio un cuoco esperto di pesce (interpretato da Emilio Solfrizzi).

UN FILM-DOCUMENTARIO SUL CARCERE DI REBIBBIA DI ROMA

Paolo e Vittorio Taviani inizieranno tra Settembre e Ottobre 2010 a girare il loro film-documentario all’interno del carcere di Rebibbia a Roma. Sarà un docufilm sul teatro dei detenuti: il film racconterà l’ attività teatrale che i detenuti svolgono nel carcere. Lo spettacolo che verrà messo in scena a inizio autunno dovrebbe essere la tragedia shakespeariana “Giulio Cesare”.

IL FILM “IL VILLAGGIO DI CARTONE”: IL NUOVO FILM DI ERMANNO OLMI

Inizieranno a metà Ottobre 2010 le riprese del nuovo film di Ermanno Olmi intitolato Il villaggio di Cartone: una storia forte sull’ immigrazione che vede protagonista un prete a contatto con gli immigrati clandestini.

NUOVO FILM PER ROBERTO BENIGNI: VINCENZO CERAMI PENSA ALLO “STILE JOHNNY STECCHINO”

Lo scrittore e sceneggiatore Vincenzo Cerami e Roberto Benigni stanno pensando ad un nuovo film: sarà un film comico, girato nell’ Italia contemporanea. Vincenzo Cerami vuole tornare allo stile di Johnny Stecchino di Roberto Benigni. Sarà dunque un film comico ma anche molto impegnativo da realizzare: Roberto Benigni e Vincenzo Cerami si dedicheranno ad un lavoro minuzioso che potrà durare anche uno o due anni.

Tag: , , , ,
Di

Lascia un commento