Il film “2012″: la fine del mondo e l’ apocalisse stanno arrivando ! Film al cinema dal 13 Novembre 2009

novembre 13, 2009 23 Commenti »

Il film 2012 la fine del mondo e l’ apocalisse stanno arrivando  Film al cinema dal 13 Novembre 2009L’ atteso film “2012″ è un film sull’ Apocalisse secondo il regista Roland Emmerich. Apocalisse e fantascienza quindi, e a giudicare dagli effetti speciali, il film “2012″ sulla fine del mondo sembra davvero catastrofico. Fin dai tempi del film “Independence Day”, il progetto di Roland Emmerich è quello di raccontare la storia di padri valorosi, soldati intrepidi, scienziati geniali e presidenti eroici. Con il film “2012″ entrano in gioco gli eventi naturali più catastrofici: terremoti, tsunami e inondazioni della Terra in uno spettacolare disastro globale di distruzione. Se immaginiamo un ipotetico grafico di possibile distruzione del mondo, il film “2012″ si pone nella posizione più alta: è difficile immaginare una distruzione più distruzione di questa ! Nel film “2012″ la Terra si rivolta su se stessa, le placche terrestri si rovesciano con tutti i palazzi costruiti sopra, l’ inondazione arriva fino all’ Himalaya e non c’è scampo nemmeno per una fuga in aereo.
Il tema della fine del mondo e dell’ apocalisse, oggi ha preso anche una piega ecologica, ma è un tema che è stato sempre trattato nei film e che per molto tempo è stato legato al nucleare, alle guerre, agli alieni, ai meteoriti. Con il film “2012″ la fine del mondo è causata dagli uomini. Oggi le nostre paure sono di ordine ecologico: oggi il dito è puntato verso noi stessi, negli anni ’50 era puntato sulle armi nucleari. Ma nel film “2012″ non c’è più un rimedio a ciò che è stato fatto al pianeta terra: la fine del mondo nel film “2012″ è inevitabile, e il disastro ecologico è catastrofico. In “2012″ il pianeta è già distrutto, bisogna solo cercare di salvarsi !

Il film “2012″ uscirà al cinema dal 13 Novembre 2009.

LA TRAMA DEL FILM “2012″: la fine del mondo e l’ apocalisse

Nella trama del film, nell’ anno 2009 in un centro di ricerca indiano situato in una miniera di rame, viene rilevata un’ improvvisa variazione dell’ emissione dei neutrini solari con il conseguente surriscaldamento del nucleo terrestre. Lo scienziato Adrian Helmsley (interpretato dall’ attore Chiwetel Ejiofor) studia la scoperta e stima il pericolo dei possibili effetti sulla crosta terrestre nel lungo periodo. In accordo con i consiglieri del governo americano, lo scienziato Adrian Helmsley studia anche un piano di evacuazione mantenendo però il segreto sulla futura minaccia globale per non creare il panico nella popolazione. Gli studi dello scienziato Adrian Helmsley erano stati fatti su effetti sul lungo periodo, ma dopo soli 3 anni la crosta terrestre comincia a fondere a causa del surriscaldamento e sulla California compaiono le prime gigantesche crepe. Jackson Curtis (interpretato dall’ attore John Cusack), uno scrittore senza successo di romanzi di fantascienza, si accorge dei primi disastri ambientali mentre si trova in campeggio al parco di Yellowstone insieme ai due figli: il lago è infatti completamente prosciugato. Il conduttore radiofonico Charlie Frost (interpretato dall’ attore Woody Harrelson) diffonde in diretta gli aggiornamenti sull’ imminente fine del mondo. E’ l’ anno 2012 e l’ apocalisse è arrivata…

IL TRAILER IN ITALIANO DEL FILM “2012″

(Qualora i Video dei Trailer non fossero visibili, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituirli)

Tag: , , , ,
Di

23 Commenti al post “Il film “2012″: la fine del mondo e l’ apocalisse stanno arrivando ! Film al cinema dal 13 Novembre 2009”


  1. Bimba crazy scrive:

    per me il mondo non finirà, è una cosa assurda ! il sole si spegnerà fra moltissimi anni ! noi non dobbiamo preoccuparci ! ok ? tanti saluti e state calmi che il mondo non finirà così all’ improvviso come nel film 2012 !

  2. Daniela scrive:

    …può qualche uomo sfuggire all’ Apocalisse ? Gli Americani dimostrano un ego smisurato, ma il Film 2012 non c’ entra nulla con la Fine del Mondo, è l’ enessimo catastrofilm in versione eccessiva….
    “Si salveranno solo i ricchi” questo il risultato-messaggio del film 2012,
    il che non mi sembra proprio che possa esser positivo per un’ imminente periodo che si affaccia alla società e reduce da una crisi che sta mettendo in ginocchio molti paesi.
    Io personalmente boccio il Film 2012…. peccato, lo aspettavo da tanto.

  3. Fabrizio Bassi scrive:

    Grazie per l’ illuminante critica sul film 2012
    ;)

  4. Barbara scrive:

    Il film 2012 è il solito film catastrofico, super imbottito di effetti speciali blockbuster americano. Vogliamo parlare dei dialoghi ? Della parte in cui si osanna il primo ministro italiano ? Il pubblico-me compresa- si è fatto delle belle risate, altro che angoscia da fine del mondo !
    Insomma la solita americanata con il lieto fine… anche se per pochi, ma almeno politically correct visto che si sono salvati in pochi ma di diversi paesi; molto globale !

  5. chiara scrive:

    ciao a tutti ! io ancora devo andare a vedere questo film 2012 ma per me la fine del mondo accadrà prima o poi… infatti ne sono in attesa ! ciao

  6. Umberto Fumarulo scrive:

    “2012″ è un film che ha di positivo l’ incredibile qualità degli effetti speciali. La ricostruzione della genesi che porta alla Catastrofe è accettabile. Evidenzio il poco coraggio del regista tedesco che stranamente fa vedere il crollo dei soli simboli cristiani (il Redentore di Rio, la Cupola di San Pietro del Vaticano), sorvolando su quelli delle altre fedi religiose. Non ipocrita è invece la prospettazione finale del film, dove viene evidenziata la circostanza che i pochi che si salvano sono ricchi e/o raccomandati: quello che nella realtà capita quasi sempre. In conclusione, nonostante le diverse lacune che caratterizzano le opere di Emmerich, “2012″ regala emozioni per buona parte del film.

  7. Guido scrive:

    Devo ancora vederlo il film 2012, però mi è stato detto che è un bel film con una buona trama e pieno di effetti speciali. Per quanto riguarda la fine del mondo nel 2012 io non ci credo. Certo sicuramente sulla terra in futuro potrebbero accadere delle calamità naturali da incidere pesantemente a livello globale ma dubito fortemente che l’ umanità intera possa scomparire. Se mai ci estingueremo sarà solo ed esclusivamente per colpa nostra !

  8. Mirko dj scrive:

    ciao ragazzi, ho visto il film 2012 ieri al cinema, a livello di effetti speciali è “la fine del mondo” veramente
    :D
    poi a prescindere da tutto, solo una cosa ci sarà il 21-12-2012: l’ allineamento dei pianeti. volete sapere che farò quel giorno ?
    andrò in barca a pescare ! e magari ad aspettare uno zunami al porto di BARI !
    ciao a tutti e tranquillizzatevi che è una cavolata la “fine del mondo” del 2012, come fu detto per il 90 e il 2000, non terrorizziamo i bimbi !

  9. riccardo scrive:

    …ma riguardo al film 2012 vogliamo parlare dell’ occulto (ma non troppo inneggiamento) al primo ministro italiano che rimane stoicamente a pregare sulla terra ?

  10. andrea scrive:

    …la fine del mondo è una super cavolata secondo me, non accadrà assolutamente niente nel 2012, non preoccupatevi, è come tutte le cavolate che si sono sempre inventati… certo se non facciamo qualcosa per l’ inquinamento atmosferico, non nel 2012 ma nel 2050 il mondo farà schifo e forse…. ciao !

  11. luigiluc72 scrive:

    non credo che il film 2012 possa indovinare come finisce il mondo, ma di sicuro la terra è molto cambiata, come il terremoto in abruzzo o come le alluvioni su nel nord e nel sud italia o come il 25 dicembre si stava a maniche corte e con le finestre aperte o come nelle spiagge delle mie zone in cui le spiagge si sono ritirate.
    Comunque il mondo non finirà tra due anni. Vi saluto e a risentirci presto
    ;)

  12. tiz scrive:

    2012: i ricchi piangeranno, mentre i poveri saranno felici, perchè con la morte ci sarà la fine dei loro tormenti…

  13. viva la fine del mondo scrive:

    viva la fine del mondo e viva il film 2012 ! sai che sballo !

  14. Pippo scrive:

    …convinti voi che SOLO con il 2012 e la fine del mondo i tormenti possano finire… NON AMATE LA VITA ABBASTANZA… I TORMENTI VE LI CREATE NELLA MENTE, NON BASTEREBBE NEANCHE LA FINE DEL MONDO PER TOGLIERVELI ! VE LI PORTERESTE NELL’ OLTRETOMBA E SARESTE INFELICI ANCHE Lì… A TORMENTARE GLI ALTRI… IL FILM 2012 FA RIFLETTERE PROPRIO SU QUESTO: VI SERVE LA FINE DEL MONDO PER LIBERARVI E IMPARARE A VIVERE E A GIOIRE ANCHE DEL POCO (MA GRANDIOSO) CHE AVETE ?
    …quello che di grandioso avete è la VITA CHE FORSA NON SAPETE APPREZZARE… oppure una delle tante vite che sprecherete… per chi crede alla reincarnazione per CRESCERE E APPREZZARE LA VITA…
    c’è gente che ha molto meno di voi e apprezza ciò che ha molto più di voi…
    Ciao da Pippo che Ama la Vita e che non aspetta la fine del mondo per apprezzare quel poco ma Grandioso che ha…

  15. sara scrive:

    questa storia della fine del mondo nel 2012 secondo me è una cavolata. Voi ci credete ? by Aras

  16. alessia scrive:

    io non so se credere o no alla fine del mondo e non ho neanche visto il film 2012, ma spero vivamente che non sia vero perchè io la mia vita me la voglio vivere fino alla fine con le delusioni e le non-delusioni…

  17. veronic scrive:

    …a me il film 2012 sulla fine del mondo non è piaciuto per niente…

  18. vincenzo scrive:

    anch’io ho visto il film 2012 sulla fine del mondo, ma secondo me è una mega cavolata in quanto il prossimo allineamento sarà nel 2100, nell’ età dell’ acquario. anche se il film 2012 parla dell’ allineamento tra la terra, il sole ed il centro della galassia, se accade verremo inghiottiti dal buco nero e non è previsto un atro allineamento. ormai l’ orbita si è assestata e spesso le previsioni vengono cambiate e falsate dalla verità. il mondo non finirà nel 2012.

  19. alberto scrive:

    il film 2012 non l’ ho visto e non credo che lo vedrò. Ma detto questo “visto i commenti” credo che tutti abbiate solo una gran paura ! NON TEMETE, la fine del calendario maya non significa che tutto finirà, ma soltanto che ci sarà la fine di un qualcosa e l’ inizio di qualcos’ altro. UNA NUOVA ERA… e direi che ne abbiamo proprio bisogno !

  20. Linda scrive:

    Lasciando stare il discorso se il mondo finirà o meno nel 2012, mi concentro sulla mia opinione su questo film per me ridicolo… I personaggi sono scontatissimi: il solito padre di famiglia irresponsabile divorziato dalla moglie con figli, il presidente eroico (che poi tanto eroico non è visto che approva il piano in cui i ricchi si salvano e i poveracci rimangono a schiattare allegramente), il professore geniale (che tanto geniale non è. Avete notato che nel film TUTTE le previsioni che fa risultano errate ? Non ne azzecca una ! E pure la scoperta iniziale non l’ ha fatta lui ma un suo amico…), il maniaco delle cospirazioni, etc… gli unici che mi hanno lasciato spiazzata sono i monaci buddisti… indimenticabile la scena paradossale in cui il monaco quando vede arrivare l’ ondata si mette a suonare la campana… perchè ?! E’ una specie di preghiera ? Boh… visto che non me ne intendo di religione buddista potrebbe anche essere, quindi se è così perdonate la mia ignoranza. A parte tutto, se almeno i dialoghi del film fossero stati decenti non mi avrebbero dato fastidio questi soliti clichè, e invece no… nessuno dei personaggi ha un minimo di carisma ! Manco il pilota-amante russo che alla fine si sacrifica per gli altri mi è piaciuto, anzi l’ ho trovato ridicolo… Parliamo anche delle scene che ritraggono l’ Italia, qualcuno ha notato che nessuno tra i fedeli riuniti in preghiera nella piazza era vestito come ai giorni nostri ?! C’ era una signora con il foulard da contadina in testa e delle persone con la camicia coi volant che fanno capolino dalla giacca, manco fossimo nel rinascimento italiano invece che nel 2012… L’ unica cosa che si salva del film per me sono gli effetti speciali, per il resto… ho perso ore preziose della mia vita !

  21. Linda scrive:

    Dimenticavo ! Mi chiedevo in effetti come nella trama del film 2012 avrebbero fatto a far rimettere assieme i due protagonisti divorziati, visto che lei sembrava così innamorata del suo nuovo e ricco fidanzato chirurgo plastico. L’ hanno triturato con delle ruote dentate… ovvio…
    :D

  22. vincenzo crupi scrive:

    ciao ! ragazzi il mondo non finirà il 2012 ma finirà fra 7.000.000.000.000 di anni quando il sole diventerà una gigante palla rossa. Perciò stiamo tutti calmi, quel film io l’ ho visto ed a mio avviso era la classica americanata !

  23. riham scrive:

    …la fine del mondo la decide solo quello sopra di noi…

Lascia un commento