Trama film “Crazy Heart”: film con Jeff Bridges candidato agli Oscar 2010. Film al cinema dal 5 Marzo

febbraio 19, 2010 Ancora nessun commento »

Il film Crazy Heart film drammatico con Collin Farrell. Al cinema dal 5 marzo 2010Il film Crazy Heart è il nuovo film drammatico scritto e diretto dal giovane regista esordiente Scott Cooper in uscita al cinema in Italia dal 5 Marzo 2010. Il protagonista del film Crazy Heart è il personaggio di Bad Blake interpretato dall’ attore Jeff Bridges. Nel film Crazy Heart, Bad Blake è un cantante country alcolizzato.
Il film Crazy Heart ha già ricevuto consensi e apprezzamenti positivi, sia dalla critica sia dal pubblico statunitense, tanto da aver già ricevuto tre candidature agli Oscar 2010 come miglior attore protagonista (Jeff Bridges), come miglior attrice non protagonista (Maggie Gyllenhaal) e come miglior colonna sonora originale (T Bone Burnett e Ryan Bingham).
Il film Crazy Heart è basato sul romanzo d’ esordio di Thomas Cobb ed è incentrato sulla vicenda del cantante country Bad Blake.

Il film Crazy Heart uscirà al cinema dal 5 marzo 2010

LA TRAMA DEL FILM CRAZY HEART

La trama del film Crazy Heart è basata sul romanzo omonimo di Thomas Cobb e racconta la storia privata e pubblica di Bad Blake (Jeff Bridges), un cantante country alcolizzato. La carriera di Bad è ormai compromessa dalle sue vicende personali tra alcool e matrimoni falliti e l’ unica possibilità di riprendersi arriva dall’ incontro con Jean Craddock (Maggie Gyllenhaal), una giovane reporter con la quale avrà una relazione. Grazie al supporto e all’ amore di Jean il protagonista Bad cercherà di riprendere il controllo sia della sua vita sia della sua carriera.

IL TRAILER DEL FILM CRAZY HEART

(Regia: Scott Cooper; Con: Jeff Bridges e Maggie Gyllenhaal; film in uscita al cinema dal 5 marzo 2010)

(Qualora il Video del Trailer-Film Crazy Heart non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituirlo

Tag: , , , ,
Di

Lascia un commento